Pagina 1 di 1
 
 

Messaggio Risotto (Acquerello) Con Asparagi, Capesante, Mazzancolle E Rana Pescatrice

#1  Papi Mar 08 Gen, 2013 16:29


Risotto con asparagi, capesante, mazzancolle e coda di rospo


Altro test sull'acquerello. Stavolta il tema è marinaro!
La resa è, come ho detto sull'altro topic dell'acquerello, molto buona. Non c'è che dire: mantiene una cottura pressoché perfetta (la nonna, il giudice più ostico in caso di riso, lo ha di nuovo apprezzato molto). Il chicco non si disfa né rimane con il cuoricino duro e forma una bella cremina che lo rende all'onda senza bisogno di aggiungere formaggi per mantecare. Tuttavia l'eccezionalità tanto decantata, per me, ancora manca. Mi riservo di testare quello invecchiato di 7 anni


racq1


Per 2-3 persone

INGREDIENTI
6 capesante
4 mazzancolle
1-2 trancetti di rana pescatrice
5 pugni di riso
una manciata di punte di asparagi selvatici
marsala
1 scalogno
ghi
pepe sezchuan e rosa

PROCEDIMENTO
Sono passati un po' di giorni da quando l'ho fatto e non mi ricordo perfettamente come l'ho cucinato. Ma credo di aver fatto più o meno così:

Ho tolto le teste alle mazzancolle e le ho messe a bollire in acqua per fare il brodetto in cui cucinare il riso.
Ho tolto l'osso da un trancetto di rana pescatrice (o forse due) e ho tagliato la polpa a pezzetti.
Ho lavato e tagliato a pezzetti 4 capesante. Il corallo potete anche frullarlo, ma io preferisco averlo a pezzettini.
Messo da parte tutto.

Ho preso il mio pesante wok/saltapasta e vi ho messo l'olio. Credo di avervi messo uno scalogno. Imbiondito questo, ho aggiunto le punte di asparagi e quindi il riso, che ho fatto tostare. Quindi ho sfumato con del marsala secco.

A questo punto ho cominciato ad aggiungere il brodetto fatto con le teste delle mazzancolle, aggiustando di sale, in quanto ho dovuto annacquarlo un po' perché non mi bastava. Mi raccomando, il brodo filtratelo con un colino!

Verso fine cottura ho aggiunto le mazzancolle, la rana pescatrice ed infine le capesante.

A parte ho cotto in un padellino, con un filo d'olio, le due capesante intere che avevo messo da parte e che ho usato per servire e rifinire il piatto.

Non credo di aver aggiunto parmigiano (a quanto ricordo non ci diceva proprio). Mi pare di ricordare invece di aver aggiunto un tocchetto del mio ghi.

Impiattato e spolverato di pepe rosa e sezchuan.

Questo è stato il piatto - buonissimo - della nostra vigilia di Natale!


racq3


racq4



racq5 racq2

 




____________
"Oggi non faccio niente. Anche ieri non ho fatto niente, ma non avevo finito." (Snoopy)

firma

HABEMUS PAPIM!
 
Ultima modifica di Papi il Mar 08 Gen, 2013 16:54, modificato 2 volte in totale 
avatar
greece.png Papi Sesso: Donna
Chef
Chef
 
Età: 36
Registrato: Agosto 2007
Residenza: Arretium
Messaggi: 11888
  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: Risotto (Acquerello) Con Capesante, Mazzancolle E Rana Pescatrice

#2  minpeppex Mar 08 Gen, 2013 16:40

mmmmmmm, che buono!!! ma cos'è il verde che si intravvede nella porzione? sembrerebbero asparagi... sono mica le salicornie???
 




____________
Fra sogni nel cassetto e scheletri nell'armadio, le uniche certezze le trovo nel frigorifero.

garfield_fridge
 
avatar
liechtenstein.png minpeppex Sesso: Donna
Chef
Chef
Regina dei Muffins
 
Registrato: Gennaio 2008
Residenza: ridente località collinare in prov di PE
Messaggi: 7195
  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Risotto (Acquerello) Con Capesante, Mazzancolle E Rana Pescatrice

#3  Papi Mar 08 Gen, 2013 16:52

Porca miseria è vero! Sono punte di asparagi selvatici! vado a correggere! Li avevo del tutto dimenticati!
Grazie O MIN dall'acuto spirito di osservazione!

Roba è salicornie? o__O
 




____________
"Oggi non faccio niente. Anche ieri non ho fatto niente, ma non avevo finito." (Snoopy)

firma

HABEMUS PAPIM!
 
avatar
greece.png Papi Sesso: Donna
Chef
Chef
 
Età: 36
Registrato: Agosto 2007
Residenza: Arretium
Messaggi: 11888
  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Risotto (Acquerello) Con Capesante, Mazzancolle E Rana Pescatrice

#4  minpeppex Mar 08 Gen, 2013 17:03

Papi ha scritto:  
Roba è salicornie? o__O

altrimenti dette asparagi di mare
 




____________
Fra sogni nel cassetto e scheletri nell'armadio, le uniche certezze le trovo nel frigorifero.

garfield_fridge
 
avatar
liechtenstein.png minpeppex Sesso: Donna
Chef
Chef
Regina dei Muffins
 
Registrato: Gennaio 2008
Residenza: ridente località collinare in prov di PE
Messaggi: 7195
  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Risotto (Acquerello) Con Asparagi, Capesante, Mazzancolle E Rana Pescatrice

#5  nebsimo Mar 08 Gen, 2013 19:57

A Natale lo hanno regalato un barattolo anche a me.....lo voglio provare....ora devo trovare la ricetta che mi ispira di + e un volontario/a x degustazione....
Questo nn sembra male    
   
 




____________
badgecis
 
avatar
italia.png nebsimo Sesso: Donna
Cuoco
Cuoco
 
Età: 39
Registrato: Gennaio 2010
Residenza: parabiago (mi)
Messaggi: 962
  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Risotto (Acquerello) Con Asparagi, Capesante, Mazzancolle E Rana Pescatrice

#6  nebsimo Mer 27 Mar, 2013 19:53

Come ti avevo anticipato ,cara Papi, ieri sera ho inaugurato il mio barattolo di Acquarello...
tu sei una signora....mazzancolle,rana pescatrice.....
io poverina solo capesante,asparagi e burrata....che tu hai omesso.....e ti dirò che ci stava bene....
Il corallo delle capesante l'ho frullato e pure questo ci stava...
Valutazione sul riso...che dire....se nn avessi aperto il barattolo con le mie mani, avrei pensato fosse un buon carnaroli...nn ho trovato questa differenza abissale....buono...nn da giustificare la spesa per quanto mi riguarda!!
   
 




____________
badgecis
 
avatar
italia.png nebsimo Sesso: Donna
Cuoco
Cuoco
 
Età: 39
Registrato: Gennaio 2010
Residenza: parabiago (mi)
Messaggi: 962
  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Risotto (Acquerello) Con Asparagi, Capesante, Mazzancolle E Rana Pescatrice

#7  tiziana Gio 28 Mar, 2013 13:40

Trovo che il discorso sull'Acquerello sia comunque molto personale così come lo sono i nostri gusti e le preferenze per un cibo piuttosto che un altro.
A mio parere le qualità di questa varietà di riso, ben descritte da Papi all'inizio della sua gustosissima ricetta, lo rendono in assoluto un prodotto di nicchia e di tutto rispetto.
Credo però che per apprezzare al meglio la sua unicità, occorra cucinarlo nel modo più semplice, senza sovrapporre troppi altri ingredienti. E' lì che sprigiona, come per la pasta di qualità, le sue caratteristiche migliori.
Naturalmente esistono molte varietà di Carnaroli e assai più di buon prezzo, ma quando voglio gustare un riso che appaghi vista, olfatto e gusto, io mi concedo un Acquerello...cremoso, confortante e anche elegante e mi sento appagata.
A proposito se capitate nel vercellese in questi giorni, potrete godere di uno spettacolo che si rinnova ogni anno a primavera... l'allagamento delle risaie....e così ricomincia la storia del riso.  
 




____________
"L'eleganza non è farsi notare, ma farsi ricordare."

Tiziana
 
avatar
italia.png tiziana Sesso: Donna
Chef
Chef
 
Età: 55
Registrato: Luglio 2006
Residenza: Rivalta di Torino
Messaggi: 1256
  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML

Pagina 1 di 1
 



Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Amici di Silente
Utenti Registrati: Nessuno